2 modi per trovare il miglior appartamento

Screen Shot 2013-12-20 at 17.56.41

Per gli stranieri che vengono a vivere a Madrid, l’obiettivo numero uno è trovare una casa, un appartamento o una stanza da affittare.

Mi soffermerò sul processo di trovare un appartamento e quali sono le tue opzioni, così potrai decidere qual è la miglior soluzione per il tuo caso.

In breve, ci sono due modi per trovare casa a Madrid:

  1. sui siti di annunci più importanti
  2. con un professionista che ti aiuta nella ricerca

Ovviamente, ci sono anche altre opzioni, come una stanza in un dormitorio universitario o fermarti in casa di un amico. Parlerò di queste due opzioni, che risolvono il 90% dei casi e sono alla portata di qualsiasi persona che si trasferisce a Madrid.

1) Usare i siti di annunci più importanti

I siti migliori sono:

  • Fotocasa – totalmente gratuito, con il più alto volume di annunci d’affitto.
  • Idealista – totalmente gratuito, ben disegnato, facile per cercare e da usare.

Ce ne sono altri, ma questi due sono indubbiamente i migliori.

PRO: questi siti vi daranno accesso al più grande database di case, appartamenti, e stanze da condividere. Hanno funzioni di ricerca potenti e allarmi utili, e sono facili da usare.

CONTRO: chiunque può pubblicare annunci, quindi c’è il rischio di imbroglio (non raccomando Craigslist proprio per questo: è piena di fregature) e il 90% degli annunci è solo in spagnolo.

Una buona opzione per le persone che hanno tempo quando arrivano a Madrid (ci vogliono 18 giorni in media per trovare casa), può essere stare a casa di un amico per non dover pagare l’ostello mentre si cerca e questo richiede uno spagnolo basico per leggere e cercare tra i vari annunci.

2) Appoggiarti a un professionista che ti aiuta nella ricerca

Se sei pronto a passare una settimana (come minimo) cercando, con buon livello di spagnolo e sei disposto a cercare finché non trovi quello che sai che è meglio a Madrid, puoi cercare da solo.

Se non sei disposto a perdere tempo e soldi ti consiglio di appoggiarti a un professionista.

Gli agenti immobiliari ti faranno pagare un mese d’affitto (o di più) per trovare una casa tra quelle del loro portfolio. Molti non parlano inglese o solo un poco visto che a Madrid non ci sono tanti stranieri come sulla costa. Tu paghi per il servizio che danno ai proprietari di casa.

Nel caso di Moving2Madrid, lavoriamo per te il 100% del tempo, organizzandoti 5 o 10 visite al giorno, mandandoti un update giornaliero, con foto e video degli appartamenti e del quartiere. Siamo specializzati soprattutto in stranieri che vogliono trasferirsi a Madrid: un servizio personalizzato incluso nel prezzo per aiutarti prima e dopo il tuo arrivo. Paghi lo stesso e hai un servizio di assistenza che risponderà a tutte le tue domande durante la tua permanenza e ti aiuteremo ad attivare i servizi della casa e controlleremo il contratto.

Conclusione: l’opzione che sceglierai dipende dal tuo tempo e dai soldi che puoi spendere.

Alla fine l’opzione migliore dipende da due fattori: il tempo e il denaro. Se non hai tempo per cercare scegli l’opzione 2: con un professionista. Se non vuoi spendere soldi e hai tempo per cercare, scegli l’opzione 1: i migliori siti d’annunci . Poi scegli l’agenzia migliore, ti consiglio di cercare bene e confrontare.

Spero che questo articolo ti aiuti a scegliere il miglior modo per cercare una casa in affitto. Se non l’hai ancora fatto, dai un’occhiata ai nostri posts su i prezzi d’affitto e il costo della vita a Madrid, i migliori quartieri di Madrid e come scegliere quello per te, possono essere molto utili per prepararti al tuo trasferimento a Madrid.

Come sempre, se hai qualche domanda, non esitare a inviarmi un’email con tutti i tuoi dubbi e le tue domande.

Cordialmente da Madrid,

Pierre – Expat & Madrid Relocation Expert

This post is also available in: Inglese, Francese

Posted on 30 April, 2015 by Pierre-Alban Waters in Come noleggiare - Affitto, New ? Start Here

banner

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *